News

  • 30 ott 2018

    12:39

    Sportello sicurezza

    A partire dal mese di novembre, grazie alla collaborazione con Upi Servizi, Unione Artigiani attiverà, inizialmente nelle sedi di Bollate e Magenta, l’iniziativa “Sportello Sicurezza”, in materia di sicurezza sul lavoro, gli Sportelli offriranno un servizio di consulenza dedicato alle aziende associate.

  • 10 ott 2018

    16:11

    Rinnova veicoli – bando Regione Lombardia

    Incentivi alle micro piccole e medie imprese per la demolizione di veicoli commerciali di proprietà, benzina fino ad euro 1/I incluso e/o diesel fino ad Euro 4/IV incluso, con conseguente acquisto, anche nella forma del leasing finanziario, di un nuovo veicolo ad uso commerciale e industriale (categoria N1 e N2) a basso impatto ambientale. Domande dal 16 ottobre

  • 05 ott 2018

    15:16

    VALUTAZIONE RISCHIO LASER

    Il D. Lgs. 81/08 – Capo V – Allegato 37 tratta della valutazione rischio laser e ROA. I limiti non tengono conto di valori massimi o minimi, ma esistono solo valori che non possono essere superati. È per questo che è fondamentale avere le schede tecniche della macchina che impiega il laser. Le aziende che hanno Laser in Classe 3 e 4 hanno l’obbligo di nominare un ASL/TSL. Tale obbligo deriva in parte dall’articolo 181, co. 2 del d. lgs. 81/08 che impone che la valutazione dei rischi debba essere effettuato da personale qualificato.

  • 04 ott 2018

    16:23

    Formazione settore funebre

    Sono stati programmati i corsi per ottenere la qualifica di Operatore Necroforo, Addetto al Trasporto funebre che si svolgeranno in sequenza a partire da giovedì 25 ottobre con incontri serali bisettimanali presso la sede di Olgiate Olona.

  • 24 set 2018

    10:31

    Fatturazione elettronica – hai già trovato la soluzione?

    Dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica tra privati (B2B) e verso i consumatori (B2C), per tutte le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio italiano (ne possono essere esclusi solo i soggetti in regime fiscale di vantaggio o regime forfettario.
    Questa novità avrà un impatto importante sulle imprese, costituende un ulteriore passo verso la digitalizzazione integrale dei processi di gestione del ciclo attivo e passivo.