SISTRI: DOPPIA REGISTRAZIONE E SANZIONI 2015

Si avvicina la scadenza per il versamento del contributo SISTRI per l’anno 2014. Il decreto Milleproroghe ha spostato al 31 dicembre 2015 il termine iniziale di operatività del SISTRI per gli enti o le imprese.

SISTRI: DOPPIA REGISTRAZIONE E SANZIONI 2015

Si avvicina la scadenza per il versamento del contributo SISTRI, il sistema di tracciabilità dei rifiuti, per l’anno 2014, come previsto dal decreto Milleproroghe (decreto-legge 31 dicembre 2014, n. 192) che, però, non ha annullato il doppio binario per la tenuta da parte delle imprese della documentazione SISTRI e dei relativi adempimenti. Questo perché il Milleproroghe ha spostato al 31 dicembre 2015 il termine iniziale di operatività del SISTRI per gli enti o le imprese che raccolgono o trasportano rifiuti pericolosi a titolo professionale, compresi i vettori esteri che effettuano trasporti di rifiuti all’interno del territorio nazionale o trasporti transfrontalieri in partenza dal territorio, o che effettuano operazioni di trattamento, recupero, smaltimento, commercio e intermediazione di rifiuti speciali pericolosi, inclusi i nuovi produttori.

—> Per un maggior approfondimento oppure sul sito www.sistri.it

Comments are closed.